Tag: Posso usare l’hoverboard in strada?

Posso usare l’hoverboard sulle strade?

L’hoverboard non è ancora considerato un mezzo di trasporto e quindi non conforme al codice della strada.

Secondo il codice della strada, Art 190, comportamento dei pedoni:

8. La circolazione mediante tavole, pattini od altri acceleratori di andatura è vietata sulla carreggiata delle strade.

9. È vietato effettuare sulle carreggiate giochi, allenamenti e manifestazioni sportive non autorizzate. Sugli spazi riservati ai pedoni è vietato usare tavole, pattini od altri acceleratori di andatura che possano creare situazioni di pericolo per gli altri utenti.

L’hoverboard rientra in tale categoria.

Dove posso usare l’hoverboard?

Per fare un uso corretto dell’hoverboard bisognerebbe circolare in spazi privati ovvero: (cortili, parcheggi, terrazzi ecc.).

Ma se leggiamo attentamente le definizione del codice stradale, ci accorgiamo che fanno riferimento alla carreggiata ma non alle banchine:

La banchina è quella parte della strada esterna alla carreggiata che, come cita L’articolo 3 del Codice della strada italiano, viene definita: “parte della strada compresa tra il margine della carreggiata ed il più vicino tra i seguenti elementi longitudinali: marciapiede, spartitraffico, arginello, ciglio interno della cunetta, ciglio superiore della scarpata nei rilevati“.

Quindi non esistendo un divieto esplicito, si direbbe che si può circolare con l’hoverboard sulle banchine.

Cosa si rischia circolando con l’hoverboard sulle carreggiate?

Usando l’hoverboard in strada infrangiamo il codice stradale che stabilisce una multa dai 25 a 100 euro a seconda della gravita della condotta.
Ciò vale anche per gli skate, pattini etc.

Ovviamente, se a usare l’hoverboard è un minorenne la multa viene inflitta ai genitori.

Facci sapere attraverso il nostro forum cosa ne pensi di questa legge.